Prenota
#1
#2
#3
#4
Ita
MENU
  • LINGUA Ita
  • Social Login

    Collegati per aver accesso ad offerte esclusive e sconti da urlo!

    Facebook
    Chiama
    Prenota

    La Costiera Amalfitana in un week end


    Pubblicata il: 19 aprile 2016
    Sei qui: Home > Blog > Da non perdere > La Costiera Amalfitana in un week end

    La Costiera Amalfitana è uno dei luoghi più belli d’Italia e del mondo, considerata dall’UNESCO “Patrimonio dell’umanità”. Questi 55 km di costa partono da Positano e arrivano a Vietri sul Mare, attraversando un totale di 13 comuni. Per una visita approfondita a tutte le meraviglie della Costiera ci vorrebbero almeno 4-5 giorni, ma se la voglia di muoversi non manca, anche pochi giorni possono riservare incredibili sorprese. Ecco che cosa vedere in Costiera Almalfitana con solo un week end a disposizione.

    Tra panorami mozzafiato, paesini fuori dal tempo e mare da sogno, c’è solo l’imbarazzo della scelta per decidere cosa vedere e cosa tralasciare. Alcune tappe, però, sono d’obbligo per chi si trova in zona con poco tempo a disposizione. Anche se le distanze sulla mappa sembrano brevi da un luogo all’altro, considerate che la strada è una sola (la Statale 163) e piena di curve a gomito. Il panorama è davvero unico, ma i tempi potrebbero allungarsi rispetto alle previsioni, soprattutto nei week end estivi, quando non è raro trovare molto traffico.

    Amalfi

    Non si possono trascorrere dei giorni in Costiera Almalfitana senza fare un salto ad Amalfi, da cui la Costiera stessa prende il nome. Città fondata dai Romani, ha raggiunto il massimo splendore quando è diventata una delle quattro Repubbliche Marinare (insieme a Venezia, Genova e Pisa). Amalfi è un vero e proprio gioiello incastonato tra le rocce della scogliera. Ricca di storia e cultura, da non perdere è il famoso Duomo, con la sua grande e suggestiva scalinata di ingresso. Le strette stradine del centro si prestano a piacevoli passeggiate da cui ammirare splendidi scorci di mare. Il centro di Amalfi può essere visitato con un’ora di passeggiata, che può aumentare se si decide di mangiare in uno dei tanti suggestivi locali e ristoranti che, ovviamente, offrono un’eccellente specialità: pesce fresco. Quest’estate, dopo quattro anni, tornerà ad Amalfi la Regata Storica delle Repubbliche Marinare.

    costiera amalfitana amalfi duomo

    Ravello

    Arrivare a Ravello da Amalfi richiede un breve tragitto in macchina, e non appena lo raggiungerete vi renderete conto che ne è valsa la pena. Questo piccolo paese di 2500 abitanti si trova completamente immerso tra le colline e si sviluppa in verticale, verso il mare. La vista che si gode da Ravello è davvero sensazionale, soprattutto al tramonto. Verrete travolti dalla tranquillità e dal relax che caratterizzano questo luogo paradisiaco, ancor di più se visiterete una delle due famose ville di Ravello: villa Rufolo e Villa Cimbrone, che sembrano rimaste ancorate a un’epoca passata. Sorseggiando una limonata, anche Wagner, nell’800, durante un suo soggiorno napoletano, vi ha fatto visita, rimanendone incantato. D’estate, in questa location esclusiva si svolge il Ravello Festival, una rassegna di musica, teatro e spettacolo che, nelle passate edizioni, ha ospitato grandi nome del panorama internazionale. Questo il sito.

    costiera amalfitana ravello

    Positano

    Considerata uno dei luoghi più esclusivi di tutta la Costiera Amalfitana, Positano è famosa e amata in tutto il mondo. Sarà per l’eccezionale posizione, in una naturale baia tra due colline, sarà per le case colorate, per le stradine piene di fiori o per i negozi di alta moda, è impossibile non innamorarsi di Positano. Potete dedicare una passeggiata di un’ora anche a questo bellissimo borgo, avventurandovi tra le numerose scalinate oppure fermandovi in uno dei tanti locali per un aperitivo con panorama mozzafiato annesso. Di particolare interesse la chiesa di Santa Maria Assunta, protagonista di una leggenda ambientata quasi mille anni fa. Se, invece, preferite un po’ di mare, a Positano troverete alcune tra le più importanti spiagge di tutta la Costiera, come la Spiaggia Grande o quella del Fornillo.

    costiera amalfitana positano

    Vietri Sul Mare

    Non famosa come le precedenti, ma altrettanto suggestiva, Vietri sul Mare sembra essere la somma di tutti i colori della Costiera Amalfitana, il blu del mare, il verde del bosco, il giallo e l’arancio degli agrumi. Il tutto fatto risaltare dalle famose ceramiche, che qui vengono lavorate da generazioni. Basta visitare la chiesa di San Giovanni Battista per rendersi conto della raffinatezza e della varietà cromatica delle maioliche di Vietri, che ne decorano la cupola e la cuspide del campanile. Ma la vera perla di questo paese si trova a nord, verso le montagne, dove decine di sentieri si diramano a formare percorsi naturalistici e di trekking di una bellezza senza pari. Il più famoso è il “Sentiero degli dei”, così chiamato proprio per lo spettacolare panorama che si può ammirare percorrendolo, che collega la parte alta di Vietri alla vallata di Cava de’ Tirreni.

    costiera amalfitana vietri sul mare

    Le bellezze della Costiera Amalfitana sono troppe e troppo intense per essere assimilate pienamente in un fine settimana. Ma vedrete che basteranno un paio di giorni in questi luoghi magici per ricaricare mente e corpo e ritornare con il sorriso alla vita di tutti i giorni.

     

    Newsletter
    Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.
    Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana